Il team

Luca

Fondatore

Nel 1992 consegue la maturità scientifica presso l'Istituto Salesiano Valsalice di Torino e, nel dicembre 1998, la laurea breve in Ingegneria delle Telecomunicazioni presso il Politecnico di Torino.

Entra nel 1999 in Hewlett-Packard Italiana dove ricopre diversi ruoli tutti dediti alla valorizzazione del cliente. Nel frattempo, spinto dalla forte passione per i Siberian Husky si addentra sempre più nel mondo dello sleddog.

Negli anni di gavetta in diverse strutture di sleddog conosce Dodo Perri che diviene ben presto suo mentore. Nel 2007 fonda a Sestriere il Centro Sleddog Sestriere insieme all'amico Luca Ostini. Dal 2008 al 2012 lo affianca anche la figura professionale di Massimo Aymo che torna a far parte del team nel 2017.

Il 2017 segna inoltre la fondazione del Centro Sleddog Cervinia, un importante punto di svolta nella realizzazione di quello che diventerà il mondo The Husky Experience.

Luca oggi guida con grande determinazione entrambi i centri di Sestriere e di Cervinia, forte degli anni di esperienza e delle competenze acquisite nella disciplina dello sleddog e nella cura dei Siberian Husky.

Giorgia

Booking & social manager

Consegue nel 2014 il diploma di Liceo Linguistico Aziendale presso l'Istituto Maria Immacolata di Pinerolo (TO) e la stessa estate inizia la sua prima avventura professionale presso il villaggio Club Med di Pragelato (TO), dove si occupa dell'organizzazione delle escursioni per i clienti del villaggio stesso.

La sua rapidità nell'esecuzione dei task, la precisione che la contraddistingue nella pianificazione delle attività lavorative e le ottime competenze linguistiche le permettono di emergere ed essere presto notata da Luca. Nel 2015 entra a far parte del team di The Husky Experience come responsabile del contatto clienti. Le sue abilità professionali e la sua determinazione contribuiscono nel valorizzare i centri sleddog di Sestriere e di Cervinia garantendo l'assistenza dei clienti in tre lingue diverse e sviluppando la rete dei social network sino a raggiungere un vero e proprio fan club con oltre 5.000 seguaci.

Dall'inverno del 2017 Giorgia collabora sinergicamente con l'agenzia Nucleo Web, ormai partner importante di The Husky Experience per lo sviluppo delle attività di comunicazione e marketing digitale.

Sami

Responsabile Cervinia

Scopre il mondo dei Siberian Husky e dello sleddog per puro caso, come partecipante di una delle escursioni in slitta. Travolto sin da subito dalle grandi emozioni che contraddistinguono questa disciplina, inizia ad affiancare Luca e ad apprendere tutte le competenze e le tecniche necessarie per renderlo un Musher appassionato e il Responsabile del Centro Sleddog Cervinia.

Simona

Istruttore Musher

Nel 2016 consegue il diploma di Ragionier Programmatore presso l'Istituto Denina di Saluzzo. Sin da bambina nutre una grande passione per gli animali e per il profondo legame che instaura con loro. Il tempo libero per Simona è totalmente dedicato a cavallo e alla compagnia dei suoi cani.

Durante il periodo di gestione del maneggio estivo a Fenestrelle ha conosciuto Luca e nel 2017 entra a far parte del team The Husky Experience. Dopo una breve pausa torna a immergersi nel mondo dello sleddog come Istruttore Musher del Centro Sleddog Sestriere.

Beba

Istruttore Musher

Laureata in Scienze Motorie, ama la montagna, lo sport e le attività all'aria aperta.

Collabora per vent'anni con il Soccorso Alpino e i cani da ricerca in valanga, entra poi nella famiglia di The Husky Experience dove unisce la passione per il mondo cinofilo al divertimento.

Affiancata dalla guida costante di Luca impara tecniche, metodi e segreti dell'avventuroso mondo dello sleddog. Oggi Isabella (Beba) è una straordinaria Senior Musher del team.

Anthea

Accoglienza e aiuto musher

Nel 2008 si trasferisce a Oulx da Piacenza, sua città di origine, portando con sé la grande passione per la montagna, la neve e la natura.

Nel 2018 raggiunge il suo primo importante traguardo ottenendo la qualifica di Educatrice Cinofila CSEN di Terzo Livello e anche il suo primo impiego come istruttrice di Rally-Obedience.

Con grande intraprendenza e determinazione intraprende gli studi all'Università di Pisa per conseguire la laurea in Tecniche di Allevamento Animale ed Educazione Cinofila.

Il 2019 è per Anthea l'occasione di sperimentarsi in nuovo orizzonte e in un nuovo modo di vivere il legame con gli animali: lo sleddog. Luca la guida alla scoperta del mondo dello sleddog e nell'apprendere i segreti che rendono un Musher davvero eccellente.


ATTENZIONE

Siete pregati di visualizzare il sito con il dispositivo in modalità verticale

Termini e condizioni

Raccomandazioni e Consigli

Affinché lo svolgimento dell'escursione avvenga nel miglior modo possibile, vi preghiamo di leggere le seguenti informazioni:

Trattandosi di un'attività sportiva fisica, in quanto sarete voi stessi a condurre il team di cani da slitta che vi verrà assegnato dagli istruttori, é necessario godere di buona salute e non avere handicap fisici invalidanti. Non è richiesta alcuna attitudine particolare e non ci sono limiti di età. Non é un'attività idonea a chi soffre di gravi cardiopatie.
Il limite massimo di peso per poter effettuare l’escursione è di kg.100.

Vi consigliamo un abbigliamento idoneo da montagna, più nello specifico suggeriamo di indossare: guanti, occhiali da sole e vestiario invernale. Non sarà possibile effettuare l'escursione e la stessa non sarà rimborsata se indossate gli scarponi da sci o calzature ritenute non idonee dagli istruttori, pertanto vi raccomandiamo calzature idonee per effettuare attività sportive su neve (dopo sci, scarpe da trekking, scarponcini da montagna).

Vi ricordiamo che effettuerete un'escursione su un percorso situato in alta montagna e che sarete a stretto contatto con degli animali, pertanto ai fini del corretto svolgimento dell'attività é indispensabile che vi presentiate in uno stato di salute mentale idoneo, nello specifico non sotto l'effetto di sostanze alcoliche e/o stupefacenti: sarà cura del nostro personale verificare eventuali difformità e, in caso di situazioni ritenute non idonee, rifiutarsi di accompagnarvi in escursione senza diritto ad alcun rimborso, questo per garantire e tutelare la salute dei nostri animali.

Le donne in stato di gravidanza non potranno partecipare all'escursione.

È cura dei genitori tranquillizzare i propri figli i quali, a causa dell’abbaiare dei cani in fase di partenza, potrebbero spaventarsi e opporsi alla partenza.
In caso di rinuncia per il suddetto motivo da parte del bambino o di tutti i partecipanti facenti parte della stessa prenotazione non è previsto alcun tipo di rimborso.

Il peso inserito al momento della prenotazione potrà essere in qualunque momento verificato dagli istruttori e se maggiore a quello dichiarato in prenotazione sarà necessario pagare il supplemento per il cambiamento di fascia di prezzo e tipologia di escursione.
Nel caso di bambini fino ai 30kg di peso gli stessi, se superano questo peso, dovranno condurre autonomamente la slitta condotta da 2 cani. Non è previsto rimborso se vi sarà rinuncia all’attività.

Condizioni di Cancellazione

Se un servizio viene cancellato dopo i tre giorni (72 ore) prima della data ed ora prevista di partenza, il 100% del prezzo dovrà essere pagato. Se un servizio viene cancellato prima dei tre giorni (72 ore) precedenti la data prevista della partenza, il rimborso sarà totale fatta eccezione dei seguenti casi:

  1. Biglietti e prenotazioni che sono già stati presi in carico in nome e per conto del cliente non saranno rimborsati;
  2. I costi bancari inerenti al pagamento del servizio non saranno rimborsati;
  3. La cancellazione con rimborso per motivi medici nelle 72 ore antecedenti l’orario di partenza dell’escursione é prevista solo nel caso in cui entro le ore 24.00 del giorno dell’escursione venga inviato via email all’indirizzo info@thehuskyexperience.com copia valida di un certificato medico/ di guardia medica/ ospedaliero. In caso di minore verrà rimborsato esclusivamente 1 adulto accompagnatore ed il minore.

É vostra responsabilità comunicare telefonicamente o personalmente presso la nostra struttura la vostra cancellazione.

I Clienti che non si presenteranno, senza preavviso di tipo alcuno (No-Show), verranno comunque addebitati dell'intero costo e non potranno spostare data e orario dell'attività ma dovranno prenotarla nuovamente a prezzo pieno.
In caso di ritardo maggiore di 15 minuti la struttura si riserva il diritto di non accettare più i partecipanti senza rimborso alcuno.

Buoni Regalo

In presenza di uno dei seguenti buono regalo LIVEinUP o simili è necessario prenotare anticipatamente via email; la struttura si riserva il diritto di non accettare i buoni per i quali non è stata effettuata alcuna prenotazione anticipata.
I buoni sono validi solo ed esclusivamente nella stagione invernale di riferimento all’acquisto (o fino alla stessa data di scadenza) fatto salvo per eccezioni da concordare anticipatamente con la stessa struttura.

Minori non accompagnati

I minori non accompagnati possono partecipare alle escursioni a partire dai 7 anni e/o 30kg di peso (devono condurre autonomamente una slitta), é comunque consigliata la presenza di un adulto o fratello maggiore nell’ambito della stessa escursione del minore.
I bambini sotto i 7 anni di età (30 kg di peso) possono partecipare alle escursioni trasportati nella slitta dell’istruttore, dallo stesso istruttore; è obbligatoria la presenza di un adulto nell’ambito dell’ escursione del minore e questa condizione è vincolante.

Il nostro briefing

Per poter effettuare il giro in slitta seguirete un briefing informativo dove gli istruttori daranno tutte le nozioni pratiche e di sicurezza per garantire a tutti i partecipanti una piacevole escursione. Qualora non vi sentiste in grado di prendere parte all’escursione è necessario informare gli istruttori prima della partenza, una volta inseriti nel gruppo e attribuita una muta di cani non è più possibile abbandonare l’escursione.
Non è previsto rimborso in caso di rinuncia all’escursione dopo aver seguito il breifing.

COVID-19

L’attività di Sleddog viene svolta completamente all’aria aperta, con conseguente rischio minimo di contagio. Viene comunque richiesto nell’area di partenza di indossare mascherina di tipo chirurgico o superiore che potrà essere tolta durante l’escursione o secondo le indicazioni degli istruttori.
Se non sarà possibile partecipare all’attività per motivi inerenti al COVID-19: contrazione del virus, quarantena, possibile contatto con positivo, cambio colore della Regione di provenienza o della Regione del Centro, altre cause imputabili alla situazione pandemica da Sars-Cov2 non è previsto alcun tipo di rimborso ma sarà prevista la sola emissione di un buono valido per 1 anno dalla data di prenotazione dell’attività.
Anche per i buoni regalo già emessi in presenza di una delle condizioni sopra elencate non sarà previsto rimborso ma verrà aggiornata la data di validità del buono per la durata di 1 anno solare.


Prenota la tua escursione